CONSULENZA ONLINE O IN PRESENZA

In caso di consulenza perinatale, del sonno e/o per l’allattamento, la consulenza sarà fissata entro 48 h dal contatto

CORSO DI ACCOMPAGNAMENTO AL PARTO E ALLA GENITORIALITà

La gravidanza è un periodo importantissimo per la coppia e per la persona singola, ed è un’opportunità di crescita individuale incredibile.

Allo stesso tempo, è una fase molto delicata, perché attraverso questo processo fisiologico, si vive anche una regressione psicologica imprevista di grande impatto.

Accorgersi e accompagnare il cambiamento è fondamentale per il benessere della persona, della coppia, ma soprattutto per la crescita del feto in pancia, del bambino che sarà e dell’ adulto che diventerà.

E’ di fondamentale importanza lavorare di prevenzione per poter essere genitori presenti, nel “qui e ora” coi i propri figli.

Un corso di accompagnamento al parto in coppia, profondo e personalizzato è necessario per poter affrontare insieme tematiche che ricorreranno per tutta la vostra vita da genitori.

La mia concezione di corso “pre-parto” si basa sull’idea che il parto sancisca la rinascita dell’adulto come genitore ancor prima della nascita di un bambino.

SU COSA LAVOREREMO DURANTE IL PERCORSO:

  • Percezione di sé e del proprio corpo
  • Percezione della gravidanza e del parto
  • Fiducia nella coppia e nell’ambiente
  • Gestione emotiva
  • Gestione del dolore
  • Stile relazionale della coppia
  • Sviluppo dell’identità co-genitoriale

OBIETTIVI DEL PERCORSO:

  • Conoscere il processo relazionale del parto e le dinamiche di coppia che accompagnano la nascita del nuovo nucleo familiare.
  • Favorire una comunicazione efficace e profonda all’interno della coppia.
  • Ritagliare uno spazio da dedicare al cambiamento che sta attraversando la coppia e alla nascita del nuovo nucleo.
  • Dare voce e spazio alle preoccupazioni dei futuri genitori.
  • Trasmettere forza e sicurezza alla coppia, per poter affrontare il parto nel modo più sereno possibile e sentirsi pronti ad essere genitori del proprio bambino.
  • Conoscere la proprio coppia in una veste di genitori.

Richiedi Maggiori Informazioni

    CONSULENZA PERINATALE E SOSTEGNO ALLA GENITORIALITA

    La psicologia perinatale è un ambito della psicologia che studia e si occupa di sostenere la triade genitori – bambino nella transizione alla genitorialità, avvalendosi di un approccio multidisciplinare, favorendo la salute dei singoli e valorizzando la qualità delle relazioni.

    Il sostegno genitoriale dopo il parto ha l’obiettivo di facilitare la costruzione della relazione genitore-bimbo, attivando le risorse e potenziando la fiducia nelle proprie capacità genitoriali.

    Attraverso interventi di tipo psico-educativo, saranno presi in considerazione gli aspetti pratici del diventare genitore ponendo l’attenzione sui risvolti emotivi coinvolti in questa transizione del nucleo familiare.

    QUANDO RICHIEDERE UNA CONSULENZA PERINATALE:

    • Sostegno durante Procreazione Medicalmente Assistita
    • Sostegno nella gravidanza
    • Lutto perinatale
    • Sostegno nell’allattamento
    • Disturbi alimentari 0-3 anni
    • Disturbi del sonno 0-3 anni
    • Gestione del pianto
    • Problemi di evacuazione e/o enuresi
    • Hai voglia di confrontarti
    • Vorresti delle risposte alle tue domande
    • Non sai bene cosa fare e come farlo

    OBIETTIVI DELLA CONSULENZA:

    • Dare voce a dubbi, paure e perplessità che il genitore può incontrare a partire dal concepimento fino ai primi anni di vita del bambino
    • Sostenere la coppia genitoriale nel nuovo ruolo affinché sia preparata al cambiamento da un punto di vista pratico ed emotivo
    • Fare informazione e prevenzione su ciò che riguarda il bambino (allattamento, svezzamento, sonno, sviluppo cognitivo e motorio) aiutando la coppia ad applicare i giusti accorgimenti, integrandoli al proprio modo di essere e allo stile di vita della famiglia.
    • Sostenere i genitori appena nati durante i primi tre anni di vita del proprio bambino, accompagnandoli nei molti cambiamenti che incontreranno.
    • Accompagnare e sostenere la coppia che si trova ad affrontare percorsi difficili, quali infertilità, PMA e lutto pre/perinatale.

    Richiedi Maggiori Informazioni

      CONSULENZA ALLATTAMENTO

      L’allattamento è un normale processo fisiologico perchè tutti i bimbi del mondo possiedono i riflessi neurologici e psicomotori per farlo da soli. Attaccarsi al seno è quindi un instinto che si sviluppa e matura.

      Ultimamente, nella maggior parte dei paesi industrializzati, c’è stato un allontanamento dall’apprendimento per imitazione e dalle conoscenze tramandate, che un tempo erano la norma, per cui non è raro che una madre che voglia allattare, non sappia farlo in modo corretto.

      Infatti, la maggior parte dei problemi che le madri incontrano durante l’allattamento, hanno a che fare con il posizionamento o l‘attacco scorretto del proprio bimbo.

      Se hai voglia di allattare il tuo bambino ma stai riscontrando delle difficoltà che non vi fanno vivere in modo sereno il momento dei pasti, sarò felice di aiutarti con un percorso mirato che ha l’obiettivo di informarti e tranquillizzarti.

      QUANDO RICHIEDERE UNA CONSULENZA ALLATTAMENTO:

      • Scarsa crescita: in caso di crescita lenta, scarsa produzione di latte e problemi di suzione
      • Eliminare le aggiunte: diminuire gradualmente le aggiunte, fino a eliminarle completamente
      • Problemi al seno: se hai dolore quando allatti o in caso di ragadi
      • Ritorno al lavoro: Se devi rientrare al lavoro, continuando l’allattamento
      • Preparazione allo svezzamento: Introduzione di altri alimenti dopo i sei mesi, proseguendo con l’allattamento
      • Situazioni speciali: Allattare in presenza di particolari patologie, prematuri o gemelli
      • Allattamenti faticosi, che si vogliono interrompere
      • Sei un genitore curioso che ha voglia di confrontarsi

      OBIETTIVI DELLA CONSULENZA:

      • Sostenere la madre durante la fase di avviamento della produzione di latte
      • Utilizzare le mie conoscenze per spiegarti il come e il perchè
      • Aiutarti a raggiungere con il tuo bimbo un buon posizionamento e un buon attacco.
      • Eliminare il dolore ai capezzoli
      • Ottimizzare la gestione quotidiana dell’allattamento

      Richiedi Maggiori Informazioni

        CONSULENZA PER I DISTURBI DEL SONNO

        Tanti neonati e bambini non hanno particolari problemi con il sonno e in tanti casi i risvegli e le difficoltà notturne che le famiglie sperimentano sono fisiologiche.

        Tante altre volte però, non è così e questo può condizionare il sonno e il benessere, non solo del bambino, ma anche e soprattutto dei genitori e quindi del nucleo familiare.

        La mancanza di sonno oltre che stanchezza può provocare nervosismo, frustrazione, senso di inadeguatezza e scarsa disponibilità emotiva, generando così un circolo vizioso dannoso per tutta la famiglia.

        Se ti ritrovi in queste righe e ti piacerebbe avere un riscontro professionale per poter superare le difficoltà legate al sonno del tuo bambino, sarò felice di sostenerti, con un percorso funzionale.

        QUANDO RICHIEDERE UNA CONSULENZA PER I DISTURBI DEL SONNO:

        • Difficoltà ad iniziare o mantenere il sonno
        • Eccessiva sonnolenza diurna
        • Disturbi della respirazione e del movimento nel sonno
        • Risvegli frequenti durante la notte
        • Sonno disturbato durante il giorno
        • Hai delle domande circa il sonno del tuo bambino

        OBIETTIVI DELLA CONSULENZA:

        • Informarti sulla fisiologia del sonno infantile, sulla SIDS e su come prevenirla
        • accompagnare te e il tuo bambino verso l’acquisizione di buone abitudini legate al sonno
        • Indicarti gli alleati e i nemici di una nanna serena
        • Spiegarti cosa sono le routine e come metterle in pratica efficacemente

        Richiedi Maggiori Informazioni

          CONSULENZA EDUCAZIONE CONSAPEVOLE

          L‘educazione consapevole (Aware Parenting) è una filosofia educativa che propone un nuovo approccio che può profondamente cambiare la relazione dei genitori con i propri figli.

          Si tratta di un’educazione basata sull’attaccamento, sulla disciplina senza punizioni e sulla gestione emotiva delle tensioni e dello stress tuoi e del tuo bambino.

          Cosa significa ciò in parole povere?

          Molto contatto fisico, immediata risposta ai pianti, empatia per i bisogni del piccolo, nessuna punizione e nessun sistema di ricompense (economy token) ma conoscenza e riconoscimento delle emozioni.

          Imparare ad individuare nei bisogni insoddisfatti del tuo bambino le cause principali delle sue difficoltà emotive e comportamentali.

          Riconoscere e sperimentare insieme gli effetti curativi del gioco, delle risate e anche del pianto all’interno di una relazione tra genitori e figli basata sull’ascolto rispettoso e accogliente delle emozioni e sul rispetto dei tempi.

          La prima infanzia è l’età delle scoperte, un’età ricca di cambiamenti che merita di essere conosciuta e approfondita.

          Sostenere i genitori nelle scelte educative è un processo delicato ma molto funzionale per il benessere dell’intero nucleo familiare.

          QUANDO RICHIEDERE UNA CONSULENZA PER I EDUCAZIONE CONSAPEVOLE:

          • Devi togliere il pannolino a tu* figli* e non sai da dove iniziare.
          • Vorresti che il/la tu* bimb* smettesse di prendere il ciuccio ma stai avendo delle difficoltà.
          • Vuoi preparare tu* figl* all’arrivo di una sorellina/fratellino e non sai come fare.
          • Il/la tu* bimb* sta vivendo male il distacco dovuto all’inserimento al nido/asilo.
          • Fai fatica ad affrontare serenamente le tappe evolutive e i relativi cambiamenti del tuo bambino
          • Hai delle difficoltà a comprendere le motivazioni dietro ai suoi comportamenti
          • Ti senti frustrato e disorientato perchè tu* figli* si oppone alla grande maggioranza delle tue richieste ed è entrato nella fase del “NO”.
          • Non sai come affrontare e gestire i “capricci” e le crisi di rabbia.
          • Sei un genitore curioso che vuole conoscere una modalità educativa diversa

          OBIETTIVI DELLA CONSULENZA:

          • Attivare le tue risorse come genitore
          • Accompagnarti verso la soluzione ai problemi legati alla crescita del/della tu* bimb*
          • Aiutarti nella costruzione di un rapporto sereno e senza conflitti con tu* figli*
          • Promuovere la comunicazione non violenta fra te e il tuo bambino
          • Sostenerti nell’adozione di una strategia educativa nuova che ti libererà da frustrazione e stress

          Richiedi Maggiori Informazioni